bio

Sono nata a Roma nel 1990.

Mi sono avvicinata giovanissima alla liuteria, quando ancora ero una studentessa presso il conservatorio "Santa Cecilia", in cui mi sono diplomata nel 2015. Ho iniziato il mio percorso frequentando un corso tenuto dall'Associazione "Artigianato e Arte", dopodiché mi sono trasferita presso il laboratorio del Maestro tarquiniense Gianluca Ceccarini, con il quale ho costruito uno strumento su progetto Hauser del 1944.

Ho sempre avuto un'idea molto chiara riguardo la mia concezione del suono. Sin dai primi strumenti ho voluto incentrare il mio lavoro su una ricerca prevalentemente acustica.

Incoraggiata dal mio caro Maestro Domenico Ascione, ho intrapreso un lungo percorso di perfezionamento di teoria e tecnica costruttiva della chitarra classica sotto la guida del M° Mario Garrone e l'Ing. Giuseppe Cuzzucoli, con i quali tuttora porto avanti una continua e solida collaborazione.

La forte passione e il costante impegno mi hanno permesso di emergere prestissimo in ambito internazionale. Nel 2016 ho ricevuto la mia prima commissione da parte del M° venezuelano Gabriel Guillén. I miei strumenti sono diffusi in molti paesi del mondo, quali Austria, Germania, Spagna, Regno Unito, Svizzera, Brasile, Australia, Messico, Stati Uniti ed Emirati Arabi.

Attualmente vivo e lavoro a Roma, a pochi passi dalle rovine dell'antica Ostia.